Logo_Mobile_Privacy Telecommunications Security Engineering
Indagine Telecom Marco Bernardini SIM Anonime

"E' molto difficile per qualsiasi individuo o gruppo all'interno di una società, proteggere le proprie comunicazioni in modo completo. Può fare uso di crittografia punto a punto, ma questo lascia visibile il percorso delle comunicazioni. Qualunque grado di protezione maggiore, come dei servizi di anonimato, richiede la cooperazione della società, o quanto meno, tolleranza"

Whitfield Diffie, Susan Landau, "Privacy On The Line"

 
Cerca
 
  Contattaci

 

Tel +441614084963
Tel 0690281595
Scrivi una e-mail
Chiama con Skype
Chatta con WLM
Chat Online

 

 

 

Video: Identificare una SIM Anonima

 

Identificare una SIM anonima in uso ad un utente può essere un compito gravoso. Marco Bernardini, ex agente del SISMI ed investigatore privato, spiega in un'intervista resa a Report come ha operato nei confronti del Vicedirettore del Corriere della Sera Massimo Muchetti, per il quale gli era stato affidato un incarico da Telecom Italia.
Non disponendo di (o non volendo impiegare) un dispositivo IMSI Catcher (il cui costo si aggira ancora sul mezzo milione di euro), ha tentato di farlo abbordare da una ragazza avvenente presso il bar in cui Muchetti si recava d'abitudine.

 

 

 

 

Copyright© 2006 - 2008 Mobile Privacy. Tutti i diritti riservati     Termini d'Uso     Mappa del Sito

free hit counter javascript